privacy policy

Chi non fuma
sta una favola

Il potere educativo dell’ ironia

Il fumo, attivo e passivo, rappresenta uno dei principali fattori di rischio per la salute ed è la principale causa di tumore. Dopo una prima esperienza di successo nel 2016 con il concept “Il fumo fammale”, GOOOD nel 2018 ha ideato una nuova campagna multisoggetto per il Ministero, puntando ancora su un’ironia arguta e su un testimonial dal grande carisma: Nino Frassica.

A ispirare la sceneggiatura, il claim “Chi non fuma sta una favola!”. Un tono di voce positivo, che invita alla riflessione attraverso il sorriso. Un messaggio forte e per certi versi scomodo, mediato dalla simpatia e dalla comicità surreale di Frassica, che è diventato virale raggiungendo un pubblico giovane e social.

Nei soggetti degli spot, due personaggi cattivi delle fiabe si lamentano della propria vita sociale penalizzata dal vizio del fumo. Per aiutarli concretamente, il Professor Nino consiglia loro di cambiare atteggiamento e seguire una ricetta semplice ma netta: non fumare. Lieto fine assicurato.

La campagna è stata veicolata attraverso TV, social, web e radio. In particolare, per lo spot TV e radio è stata pianificata una diffusione sulle principali emittenti nazionali. La campagna si è aggiudicata il Premio Agorà come “Migliore Spot TV”.

 

 

Credits

 

Ascanio Malgarini & Christian Bisceglia regia

Luca Santini direttore della fotografia

Raffaella Transerici organizzatore generale

Roberto Lattanzi montaggio

Makinarium special make-up